Nouvelles Liaisons Transfrontalières

HOME - FUNIVIE PICCOLO SAN BERNARDO - Nouvelles Liaisons Transfrontalières
France - Italia
Nouvelles Liaisons Transfrontalières nell'Espace San Bernardo

logo interreg Gli obiettivi

Come risposta resiliente e sostenibile delle popolazioni di montagna alla crisi economica conseguente il Covid-19, il progetto intende rilanciare l'offerta turistica dell'area del Piccolo San Bernardo come spazio di vita comune attraverso la creazione di "Nouvelles Liaisons Transfrontalières" pedestri, sci-alpinistiche e ciclabili, legate al patrimonio culturale europeo e ai paesaggi montani d'alta quota, integrandole con strumenti digitali e misure di valorizzazione e tutela del territorio e del contesto naturale e culturale.

Il progetto mira a diversificare l'offerta turistica verso attività sostenibili e di transizione in relazione al cambiamento climatico, all’outdoor e per tutte le stagioni, nonché a rafforzare le sinergie e la partecipazione degli operatori transfrontalieri dei settori dei mestieri della montagna e dell'ospitalità.

Queste "Nouvelles Liaisons Transfrontalières" si aggiungono al collegamento stradale del colle del Piccolo San Bernardo e al collegamento tra le stazioni sciistiche alpine attraverso gli impianti di La Thuile e La Rosière. Rafforzano l'offerta turistica di attività all'aria aperta, praticabili anche in primavera e in autunno, e si rivolgono a un pubblico variegato, con percorsi più facili o di scoperta e altri più sportivi. 

Le azioni

Il progetto prevede di:

- creare un collegamento transfrontaliero per mountain bike ed e-bike, adattando i percorsi, la segnaletica e installando una serie di punti di ricarica elettrica
- sviluppare e tracciare un percorso pedestre, il "Sentier transfrontalier" da La Thuile a Montvalezan e Séez, che si inserisce anche nel "Chemin de Saint-Martin de Tours" inserito negli Itinerari culturali del Consiglio d'Europa
- creare un "Sentier de la Mémoire" transfrontaliero nell'area del Colle del Piccolo San Bernardo per la scoperta del patrimonio e del paesaggio
- tracciare e preparare un collegamento scialpinistico studiando i percorsi esistenti e creando una segnaletica e una grafica comuni, con installazione stagionale.
 
Tali iniziative sono accompagnate da misure per ridurre gli impatti paesaggistici e ambientali: gestione dei veicoli ai punti di partenza di La Thuile, migliorando l'area di sosta e i punti informativi, e gestione dei camper al Colle del Piccolo San Bernardo. È previsto uno strumento digitale per la geolocalizzazione dei visitatori sulle quattro "Nouvelles Liaisons", con la produzione di contenuti utilizzabili anche da altre applicazioni.

Un'azione di comunicazione del progetto e delle "Nouvelles Liaisons" sarà accompagnata da incontri partecipativi con gli operatori locali dei settori del turismo alpino e dell'ospitalità su entrambi i lati del confine, per favorire un effetto leva di comunicazione e appropriazione. 


Partner del progetto

Comune di La Thuile (capofila)
Comune di Séez
Comune di Montvalezan
Communauté des Communes de Haute Tarentaise
GEIE Sud Mont-Blanc La Thuile-La Rosière


Osservatori

Società Guide Alpine “Rutor-La Thuile”
Consorzio operatori turistici La Thuile
Scuola di Mountain Bike La Thuile
Responsabile della Maison Musée Berton de La Thuile
Regione Autonoma Valle d’Aosta – Soprintendenza ai beni culturali e Dipartimento Risorse naturali e Corpo forestale
 Association du Petit-Saint-BernardComité du Chemin de Saint-Martin de Tours - Association Rhône-Alpes des amis de Saint-Jacques de Compostelle
Office du Tourisme de La Rosière 


Scarica la locandina 


Comprensorio aperto dal 2 dicembre 2022

Da Venerdì 2 dicembre, al prezzo speciale giornaliero skipass (tariffa unica) di euro 33,00, è aperta la telecabina DMC, le seggiovie Chalet Express, Chaz Dura Express e la sciovia Gran Testa e le piste... 07/12/2022

Mattinata DOP

Fontina, Valle d’Aosta Fromadzo, Vallée d’Aoste Lard d’Arnad e Jambon de Bosses hanno ottenuto il riconoscimento "Denominazione di Origine Protetta". Queste eccellenze saranno protagoniste di MATTINATA D.O.P. D’INVERNO, iniziativa promossa, dal Ristorante Les Granges di La Thuile. 17/11/2022

Accensione dell'albero di Natale nel lato wild del Monte Bianco

L' 8 dicembre alle ore 17.30, nel centro storico del paese, in piazza Corrado Gex, come di consueto, il grande abete sarà acceso e risplenderà di luci bianche. La Banda Musicale di Courmayeur/La Salle sarà presente ad allietare l'accensione con la loro musica. In questa occasione sarà lanciata un’iniziativa solidale a favore della Lega Italiana Fibrosi Cistica Valle d’Aosta. Un'atmosfera natalizia che porta con sé un messaggio di speranza. 08/12/2022

contatti

Funivie Piccolo San Bernardo S.p.A. Consorzio Operatori Turistici La Thuile
+39 0165 884150

info@lathuile.net
+39 0165 883049

info@lathuile.it

Iscriviti alla newsletter per restare informato sui nostri eventi

close
METEO
SABATO 10 DICEMBRE

COPERTO CON NEVE DEBOLE
-10°C MIN.
-3°C MAX.
DOMENICA 11 DICEMBRE

SERENO O POCO NUVOLOSO
-15°C MIN.
-10°C MAX.
LUNEDÌ 12 DICEMBRE

SERENO O POCO NUVOLOSO
-16°C MIN.
-11°C MAX.
WEBCAM
La Thuile 1.450 m - Zona partenza impiantiLa Thuile 2.600 m - Chaz Dura - Arrivo Chaz Dura Express
Situazione piste
  • Impianti aperti: 9/18
  • Piste aperte: 10/42
  • Neve: 20cm / 45cm
  • Collegamento internazionale

Attendi per favore
----